NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Articoli di approfondimento dal sito del Garante della Privacy: 1 - 2

Eventi

IO NON RISCHIO

 

 

 

 

“Io non rischio”: campagna nazionale per le buone pratiche di protezione civile

 

15 e 16 ottobre i volontari dell’associazione di volontariato OER Trani in Piazza della Repubblica * a Trani

 

Per il sesto anno consecutivo il volontariato di Protezione Civile, le istituzioni e il mondo della ricerca scientifica si impegnano insieme campagna di comunicazione nazionale sui rischi naturali che interessano il nostro Paese. Il weekend del 15 e 16 ottobre 7.000 volontari e volontarie di protezione civile allestiranno punti informativi “Io non rischio” in circa 700 piazze distribuite su tutto il territorio nazionale per diffondere la cultura della prevenzione e sensibilizzare i propri concittadini sul rischio sismico, sul rischio alluvione e sul maremoto. A poco meno di due mesi dal sisma che ha colpito il centro Italia il mondo del volontariato, che insieme al Servizio Nazionale della Protezione Civile è in prima linea nella gestione dell’emergenza, si farà portavoce delle buone pratiche di prevenzione dei rischi.

Sabato 15 e domenica 16 ottobre, in contemporanea con altre piazze in tutta Italia, i volontari dell’associazione di volontariato OER Tranipartecipano alla campagna con un punto informativo “Io non rischio” allestito a Trani in Piazza della Repubblica * per incontrare la cittadinanza, consegnare materiale informativo e rispondere alle domande su cosa ciascuno di noi può fare per ridurre il ”rischio alluvione”.

 

“Io non rischio” – campagna nata nel 2011 per sensibilizzare la popolazione sul rischio sismico – è promossa dal Dipartimento della Protezione Civile con Anpas-Associazione Nazionale Pubbliche Assistenze, Ingv-Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia e Reluis-Rete dei Laboratori Universitari di Ingegneria Sismica. L’inserimento del rischio maremoto e del rischio alluvione ha visto il coinvolgimento di Ispra-Istituto superiore per la Protezione e la Ricerca Ambientale, Ogs-Istituto Nazionale di Oceanografia e di Geofisica Sperimentale, AiPo-Agenzia Interregionale per il fiume Po, Arpa Emilia-Romagna, Autorità di Bacino del fiume Arno, CamiLab-Università della Calabria, Fondazione Cima e Irpi-Istituto di ricerca per la Protezione idro-geologica. L’edizione 2016 coinvolge volontari e volontarie appartenenti alle sezioni locali di 27 organizzazioni nazionali di volontariato di protezione civile, nonché a gruppi comunali e associazioni locali.

 

L’elenco dei comuni interessati dalla campagna il prossimo 15 e 16 ottobre è online sul sito ufficiale della campagna, www.iononrischio.it, dove è inoltre possibile consultare i materiali informativi su cosa sapere e cosa fare prima, durante e dopo un terremoto o un maremoto.

 

Trani, 01/10/ 2016

 

 

* in caso di mal tempo, la campagna si terrà presso la galleria che collega via Aldo Moro con piazza della Repubblica

 

 

Per informazioni sulla piazza:

 

OER Trani

Via Giuseppe di Vittorio n° 47 Trani

tel. 0883/500600

 

email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

: https://www.facebook.com/IONONRISCHIOtrani/

          https://www.facebook.com/IONONRISCHIO/

“VIVA” - salvare una vita

CAMPAGNA PER LA RIANIMAZIONE CARDIO-POLMONARE 2014 – VIVA!

 

 

Per il secondo anno consecutivo, Italian Resuscitation Council accoglie l’invito dell’Unione Europea e di European Resuscitation Council, a promuovere, sviluppare e realizzare la Campagna di Sensibilizzazione per la Rianimazione Cardiopolmonare.

La Campagna avrà il suo culmine nella settimana dal 13 al 19 ottobre; in particolare il 16 ottobre sarà il giorno in cui tutti i Paesi Europei aderenti concentreranno le loro iniziative.

Anche quest’anno le Società Scientifiche, le Associazioni, tra cui gli OPERATORI EMERGENZA RADIO TRANI e le reti IRC e IRC-Comunità avranno un ruolo fondamentale per individuare ed organizzare iniziative di sensibilizzazione della popolazione.

Vi invitiamo a prendere contatto con la Ns Associazione che con il Centro GIFESA IRC sarà presente il 19 ottobre 2014 dalle ore 9,00 alle ore 13,00 in Piazza Quercia a Trani.

L’evento ha ricevuto il Gratuito Patrocinio dell’Amministrazione Comunale di Trani.

Cordiali saluti 
Il Coordinatore Viva! 2014 – Dr. Orazio Turturo

Allegati:
File / URLDescrizioneDimensione del File
Accedi a questo URL (/home/www.settimanaviva.it)www.settimanaviva.it 0 kB
Scarica questo file (PIAZZA QUERCIA TRANI 19-10-14 (1).pdf)PIAZZA QUERCIA TRANI 19-10-14 (1).pdfLE MIE MANI POSSONO SALVARE UNA VITA.... PARTECIPA ANCHE TU!353 kB

Bonsai Aid Aids dal 18 al 20 Aprile 2014

Un bonsai per la lotta contro l'AIDS!

28a Passeggiata Ecologica Tranese

Si rinnova anche quest'anno l'appuntamento in bicicletta organizzato dalla San Nicola Trani.

Domenica 30 Marzo, Meeting dei giovani "Il rispetto della tua dignità"

L'appuntamento è per le ore 8 al Palazzetto dello Sport. L'evento si sposterà presso la Cattedrale di Trani per poi proseguire il pomeriggio in Piazza Quercia. Segue il programma completo della giornata:

Joomla templates by a4joomla