Eventi

Questa mattina, presso la sala Giunta del Comune di Trani, l'Amministrazione comunale e la Asl Bat hanno siglato un protocollo d'intesa con Gesti di vita onlus (associazione attiva da molti anni nell'ambito delle iniziative per la cardioprotezione) e Oer Trani, per rendere Trani città cardioprotetta. Sono intervenuti il sindaco, Amedeo Bottaro, l'assessore alla cultura e alla salute, Felice Di Lernia, il consigliere comunale che ha proposto l'iniziativa, Carlo Avantario, il direttore generale della Asl Bat, Ottavio Narracci, il presidente dell'associazione Oer Trani, Sebastiano Miscioscia ed il presidente dell'associazione Gesti di vita onlus, Alessandro Micati.

Scuola Secondaria di Primo Grado GIUSTINA ROCCA TRANI

 con il riconoscimento ed il patrocinio di Prefettura e Provincia BARLETTA ANDRIA TRANI

 Città di TRANI con il coordinamento e controllo della Polizia Provinciale  Nucleo di Protezione Civile

 organizza

 31 maggio 2013

Esercitazione di Protezione Civile  FIRE2013 – Evacuazione

 

                                                ZONA ESERCITAZIONE

 Località: TRANI

Ubicazione: Incrocio Via Tasselgardo

Via Lungomare per Colonna

 Ora inizio: 8.30

Ora evacuazione: 9.40

Ora fine: 12.30

 

ENTI ORGANIZZATORI:

 Provincia BARLETTA ANDRIA TRANI


 ENTI PARTECIPANTI

 PREFETTURA BARLETTA ANDRIA TRANI

PROVINCIA BARLETTA ANDRIA TRANI

COMUNE DI TRANI

  STRUTTURE OPERATIVE PARTECIPANTI

 VIGILI DEL FUOCO

118

CROCE ROSSA ITALIANA

CARABINIERI

POLIZIA PROVINCIALE

POLIZIA MUNICIPALE

 ASSOCIAZIONI DI VOLONTARIATO PARTECIPANTI

 O.E.R. - TRANI

O.E.R. - MINERVINO MURGE

O.E.R. - BISCEGLIE

RANGERS d’ITALIA - TRANI

CONFEDERAZIONE MISERICORDIE d’ITALIA - TRANI

RANGERS d’ITALIA – TRANI

SOS INFANZIA – TRANI

ARI – TRANI

ASSOCIAZIONE NAZIONALE POLIZIA di STATO – TRANI

GRUPPO CINOFILO TRANESE

 

OBIETTIVO

 L’esercitazioni di protezione civile ha lo scopo di verificare quanto riportato nella corrispondente pianificazione di emergenza, ovvero verificare la validità dei modelli organizzativi e di intervento da approntare anche sulla base di quanto indicato nei regolamenti provinciali, anche ai fini di una successiva pianificazione di emergenza.

L’esercitazione di che trattasi, analizzerà tutte le fasi che si seguiranno per fronteggiare un’evento calamitoso, che vede la necessità di evacuare degli edifici pubblici.

                                                                             

                                                                             TEMA

 Simulazione di Maxi Emergenza di Protezione Civile - Incidente a Maggior rilevanza, con evacuazione di edificio pubblico.

 

SCOPO & OBIETTIVI: Esercitazione pensata per:

 Testare il piano di evacuazione del plesso scolastico;

Controllare l’efficienza dell’apparato operativo nell’organizzazione dei primi soccorsi;

Verifica delle capacità operative dei volontari e del personale sanitario delle Associazioni, dedite alle attività di protezione civile, nell’intervenire con efficacia ed efficienza anche a supporto delle strutture istituzionali preposte;

Verifica delle capacità operative dei volontari e del personale sanitario delle Associazioni, dedite alle attività di protezione civile nella realizzazione delle prime strutture di ricovero;

Verifica delle capacità operative del personale tecnico preposto ai rilevamenti ed al controllo del territorio;

Verificare la funzionalità e l’efficacia dei sistemi di allertamento e comunicazione;

Sensibilizzare l’opinione pubblica alle tematiche della prevenzione e della protezione civile.

Trani, martedì 30 luglio 2013 Trani News - Spacer

Trani News - Spacer Trani News - Spacer Trani News - Spacer
 
Battiti Live 2013, OER:
 
Trani News - Spacer Trani News - Spacer Trani News - Spacer
  Battiti Live 2013, OER:" Importante sforzo dall'Ente in termini di mezzi e personale ma, alla luce del perfetto svolgimento dell’evento" 

Trani News - Spacer A cura di Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. Trani News - Spacer

ASCOLTA

Riceviamo e pubblichiamo.  In riferimento alla manifestazione Battiti Live 2013 svoltasi domenica 28 luglio a Trani , la sede degli Operatori Emergenza Radio Trani ha realizzato una struttura funzionale e compatibile per l’eccezionale evento che ha raggruppato in Piazza Quercia circa 15 mila persone, “location” ad elevato impatto turistico ma, allo stesso tempo, con forti limiti per viabilità e spazi.
L’elevata esperienza in campo di protezione civile, ha permesso di mettere a punto la seguente strategia:
n. 1 P.M.A. (in prestito dalla sede OER di Minervino Murge) posizionato in piazza Plebiscito;
n. 2 Ambulanze (di cui 1 della sede OER di Barletta) posizionate in piazza Plebiscito;
n. 1 Ambulanza (della sede OER di Bisceglie) posizionata in Via San Giorgio;
n. 1 mezzo trasporto disabili posizionato in piazza Plebiscito;
n. 1 Mezzo di Protezione Civile e Antincendio (della sede OER di Bisceglie) posizionato in Via San Giorgio.
Per l’occasione, hanno operato le seguenti figure professionali:
n. 1 Medico;
n. 5 Infermieri;
n. 3 Operatori volontari antincendio;
n. 25 Soccorritori volontari.
L’attività ha avuto inizio alle ore 15,00 del 28.7.2013 e si è conclusa alle ore 2,00 del 29.7.2013 dopo il completo deflusso dei partecipanti.
Durante le prime ore del pomeriggio e sino ad esaurimento scorte, sono state distribuite, a cura dei volontari circa 3200 bottiglie di acqua, fatto che ha sicuramente mitigato i malori provocati da colpo di calore e lipotimia.
Comunque, durante tutto l’evento sono stati effettuati i seguenti interventi:
n. 05 interventi sanitari per malore in zona “torre dei fari”;
n. 20 interventi sanitari per malore in zona “palco”;
n. 11 eseguiti presso il PMA;
n. 01 intervento sanitario esterno al circuito dell’evento (lungomare).
Dell’allocazione dei mezzi OER nonché del posto medico avanzato, è stata fornita in tempo utile notizia alla Centrale operativa 118 di Bari, sia per la supervisione del particolare ed eccezionale evento sia per l’eventuale supporto logistico successivo.
Importante è stato lo sforzo operato da questo Ente in termini di mezzi e personale ma, alla luce del perfetto svolgimento dell’evento, ci reputiamo soddisfatti per l’alto livello di abnegazione e professionalità dimostrato da tutto il personale della sede OER Trani nonché delle sedi distaccate OER di Bisceglie, Barletta, Minervino Murge.
 
L’addetto alle pubbliche relazioni dr. Orazio Turturo

 

- See more at: http://www.traninews.it/articoli/13594-battiti-live-2013-oer-importante-sforzo-dall-ente-in-termini-di-mezzi-e-personale-ma-alla-luce-del-perfetto-svolgimento-dell-evento.asp?ref=sugg&q=batt#sthash.dEMcSyY7.dpuf

Domenica 19 Maggio Il porto di Trani verra' invaso da clown pronti a far sorridere bambini e adulti....sono i clown dell'Associazione "Oasi del sorriso" di Matera che svolge volontariato negli ospedali per portare il sorriso tra gli ammalati e in quell'occasione raccogliera' giocattoli nuovi confezionati (non costosi )per far felici i bambini poco fortunati.....tanti sorrisi e mille sorprese.......prontiiiiiiiiiiiiiiii ? e che si dia inizio ad una bellissima gara di solidarieta'.....siate numerosiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii La manifestazione sara' patrocinata dal comune di Trani...e tra i clown che risponderanno agli ordini del Cav. Giovanni Martinelli ci saranno due clown tranesi : Giuseppe Francavilla ( Clown Spaghetto ) e Antonella Travisani ( Clown Fumetto)...e ovviamente anche noi...........


Joomla templates by a4joomla